Enter your keyword

Stagione estiva 2020 riparte l’ “Archeocampus”

Beautifully suited for all your web-based needs

Stagione estiva 2020 riparte l’ “Archeocampus”

Stagione estiva 2020 riparte l’ “Archeocampus”

Anche per la stagione estiva 2020 riparte l’ “Archeocampus”, i campi solari organizzati dal Comune di Castiglion Fiorentino presso il piazzale del Cassero, in collaborazione con l’Ente Serristori. Alle gioco-lezioni, che prendono il via lunedì 22 giugno e dureranno fino al 28 agosto, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle ore 13, potranno partecipare i bambini tra i 5 e i 10 anni.  Rispettando le regole imposte dal Governo sul contenimento della pandemia da Covid-19, il numero massimo consentito a partecipare all’Archeocampus è di 20 bambini contemporaneamente, suddivisi in 4 gruppi, sotto la supervisione di 4 operatrici.  Gli argomenti trattati durante i laboratori didattici saranno inerenti la storia, arte e archeologia, proseguendo così le lezioni di didattica museale intraprese durante i mesi scorsi dal Sistema Museale Castiglionese.  “ Nella suggestiva cornice del Cassero, anche quest’estate, i nostri bambini potranno partecipare all’Archeocampus, iniziativa che viene incontro alle famiglie in un momento particolare come quello che stiamo vivendo. Sarà un’occasione unica per avvicinarsi e scoprire, giocando, il fascino della storia, dell’arte e dell’archeologia, oltre che un’ottima opportunità per ritornare a stare insieme e socializzare all’aria aperta dopo tanti mesi in cui, anche i più piccoli, hanno sofferto un innaturale, anche se necessario, lockdown” dichiara l’assessore alle Politiche Sociali e Istruzione, Stefania Franceschini.

Per info e prenotazioni telefonare a Silvia 338 21 25 183 oppure Arianna 377 107 74 03.

No Comments

Post a Comment

Your email address will not be published.